Ritorno al futuro. La tutela del consumatore nei foreign currency loans.

0
107

Autor: Federico Pistelli. Assegnista di Ricerca in Diritto Privato presso. Università degli Studi di Roma Tre.

Resumen: La diffusione di finanziamenti indicizzati al cambio fra valute ha sollevato, in numerosi ordinamenti dell’Unione Europea, il problema della tutela del consumatore avverso l’assunzione del rischio di cambio. Il paper muove dall’insufficienza del dato normativo eurounitario per interrogarsi sulla compatibilità dei rimedi previsti per le clausole abusive nell’affrontare il fenomeno in esame. In particolare, è passata in esame la dinamica fra convenzioni sul rischio e clausole che definiscono l’oggetto principale del contratto.
Palabras clave: diritto del consumo; prestiti in valuta estera; rischio di cambio; giudizio di vessatorietà; regola di adeguatezza

Abstract: The recent developement of foreign currency loans’ market in several European countries raised a debate regarding the need to protect consumers against the increasing of exchange rate risk. The paper aims at pointing out the inadequacy of the MCD Directive to tackle the abovementioned issue and further analyses the precondition for the application of the remedies for unfair clauses in consumer contracts. In particular, an ad hoc analyis is devoted to the interaction between risk-related clauses and core terms of the contract.

Key Words: consumer law; foreign currency loans; exchange rate risk; unfairness test; suitability rule

Sumario:
I. IL MERCATO EUROPEO DEI FINANZIAMENTI IN VALUTA
I.1. La mancanza di un rimedio avverso il rischio di cambio
II. LE CLAUSOLE DI INDICIZZAZIONE
II.1. Doppia indicizzazione e rischio cambio
III. VESSATORIETA’ E TRASPARENZA NELLA LENTE DELLA CORTE DI GIUSTIZIA
IV. OLTRE LA CONVERSIONE
IV.1. Oggetto del contratto e determinatezza del rischio
IV.2. La distribuzione del rischio oltre il binomio speculazione-immeritevolezza

Referencia: Actualidad Jurídica Iberoamericana Nº 16, febrero 2022, ISSN: 2386-4567, pp. 732-747.

print

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here