Responsabilita civile e diritto internazinale privato: un caso di studio.

0
21

Autora: Lucilla Gatt. Professore ordinario di diritto civile, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa. E-mail: lucilla.gatt@unisob.na.it

Resumen: Il presente lavoro ha origine da un’esigenza di individuazione della normativa applicabile ad un illecito stradale avvenuto all’estero, e precisamente in Belgio, in cui risultano coinvolti cittadini italiani e un cittadino belga. L’analisi del caso concreto consente di far emergere i difficili rapporti allo stato esistenti non solo tra diritto sostanziale, diritto processuale e diritto internazionale privato di livello sia nazionale sia europeo ma – soprattutto – permette di evidenziare la complessa relazione tra le regole di responsabilità da illecito stradale contenute nei codici nazionali e quelle speculari in materia di assicurazione per RCA, contenute nelle leggi speciali di ogni Stato membro dell’UE. Tale complessità incide profondamente sulla determinazione della strategia processuale realmente funzionale alla tutela del danneggiato nonché sulla determinazione de danno risarcibile.

Palabras clave: responsabilità civile; illecito stradale all’estero; diritto internazionale privato; legge applicabile; foro competente; codice civile; codice delle assicurazioni; diritto europeo; diritto straniero; diritto comparato; risarcimento del danno

Abstract: This work originates from a need to identify the legislation applicable to a road accident that occurred abroad, and specifically in Belgium, in which Italian citizens and a Belgian citizen are involved. The analysis of the concrete case makes it possible to bring out the difficult relations existing in this law field not only between substantive law, procedural law and private international law at both national and European level but – above all – it allows to highlight the complex relationship between the rules of tort responsibility to be road accident contained in the national codes and the mirror-image rules relating to insurance for RCA, contained in the special laws of each EU Member State.

This complexity, aggravated by an unconscious jurisprudence, profoundly affects the determination of the procedural strategy that is truly functional to the protection of the damaged party as well as the determination of the compensable damage.

Key Words: tort liability; Road accident abroad; International Private Law; Applicable Law; Place of jurisdiction/Competent Court; Civil Code; Insurance Code; European legislation; Foreign legislation; Comparative Law; Compensation for the damage

Sumario:
I. RESPONSABILITA CIVILE PER SINISTRO STRADALE AVVENUTO ALL’ESTERO: IL CASO DI STUDIO .
1. Il fatto.
2. Il processo.
3. Le questioni.
II. QUALIFICAZIONE DEL SINISTRO.
1. I dati normativi rilevanti.
2. Sinistri italiani ed esteri: diversità disciplinari.
3. Sinistri italiani.
4. Sinistri esteri (cross-border).
5. Soluzione al problema della qualificazione del sinistro.
III. GIURISDIZIONE E DIRITTO APPLICABILE.
1. Girisdizione italiana.
2. Diritto belga.
IV. DIRITTO BELGA DELLA RESPONSABILITA CIVILE DEI SINISTRI STRADALI.
1. Ricostruzione del quadro normativo e giurisprudenziale.
2. Questioni applicative del diritto belga al caso di specie.
3. Prima soluzione.
4. Seconda Soluzione.
V. DIRITTO BELGA DEL DANNO RISARCIBILE.
1. Ricostruzione del qualdro normativo e giurisprudenziale.
2. Questioni applicative del diritto belga al caso di specie.
3. Soluzione.

Revista indexada en SCOPUS (Q3), REDIB, ANVUR (Clase “A”), LATINDEX, CIRC (B), MIAR.

Referencia: Actualidad Jurídica Iberoamericana Nº 16 bis, junio 2022, ISSN: 2386-4567, pp. 2374-2419

print

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here