Il pagamento del prezzo nell’appalto.

0
15

Autor: Antonio Albanese. Professore Associato dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna. a.albanese@unibo.it.

Resumen: L’applicazione della disciplina dell’appalto quando il corrispettivo è diverso dal denaro discende da un giudizio di compatibilità da condurre caso per caso. Se, invece, il corrispettivo manca del tutto, si può riconoscere nell’appalto una causa liberale ed esso può essere assoggettato alle regole delle donazioni indirette; ma va anche considerata la eventuale operatività della disciplina delle obbligazioni naturali o dell’arricchimento ingiustificato. In ogni caso, la specificazione del prezzo dell’appalto non costituisce elemento essenziale dell’accordo tra le parti, giacché la legge preordina congrui criteri per la sua determinazione a posteriori.

Palabras clave: Prezzo; donazione; obbligazione naturale; arricchimento ingiustificato; alea.

Abstract: The application of the contract discipline when the consideration is different from money derives from a compatibility judgment to be conducted on a case-by-case basis. If, on the other hand, the consideration is completely missing, a liberal cause can be recognized in the contract and it can be subjected to the rules of indirect donations; but the possible effectiveness of the regulation of natural obligations or unjustified enrichment must also be considered. In any case, the specification of the contract price does not constitute an essential element of the agreement between the parties, since the law pre-establishes suitable criteria for its determination a posteriori.

Key words: Price; donation; natural obligation; unjustified enrichment; alea.

Sumario:
I. L’APPALTO COME CONTRATTO ONEROSO.-
II. APPALTO GRATUITO E DONAZIONE INDIRETTA.-
III. APPALTO, OBBLIGAZIONI NATURALI E ARRICCHIMENTO SENZA CAUSA.-
IV. LA DETERMINAZIONE DEL CORRISPETTIVO.-
V. CONTRATTO NON ALEATORIO.

Referencia: Actualidad Jurídica Iberoamericana Nº 20, febrero 2024, ISSN:2386-4567, pp. 418-447.

Revista indexada en SCOPUS (Q3), REDIB, ANVUR (Clase “A”), LATINDEX, CIRC (B), MIAR, RRDe (Q1), IDR (C2).

print

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here