Noticias de Italia: Contrato de seguro y sucesión testamentaria.

0
15
Imprimir

Contratto di assicurazione e successione testamentaria.

In base a quanto chiarito dalla Cassazione, la nomina nel testamento di un terzo quale erede universale, di per sé sola, non prevale sulla designazione degli eredi legittimi quali beneficiari di una polizza assicurativa sulla vita effettuata dal de cuius nel contratto di assicurazione. Al contrario, nel testamento è possibile che il testatore revochi espressamente la designazione dei beneficiari della polizza e nomini un nuovo beneficiario di quel contratto assicurativo: in tal caso il diritto alla riscossione del premio spetta al beneficiario nominato nel testamento. [Cass., 15 ottobre 2018, n. 25635]

Francesco Lafata, Università di Firenze.

Acceder a Cass., 15 octubre 2018, n. 25635

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here