Fenomeno sportivo e autonomia privata nel diritto Italiano ed Europeo

0
89
Imprimir
6

 

Autor: Dr. Andrea Lepore, Professore associato di Diritto privato, Seconda Università degli Studi di Napoli
andrea.lepore@unina2.it

Resumen: Il lavoro affronta il problema del rapporto tra ordinamento statale e c.d. ordinamento sportivo alla luce degli orientamenti presenti nella letteratura, nella giurisprudenza e nella legislazione europea mediante la disamina di due particolari questioni ampiamente dibattute nel diritto sportivo: la responsabilità delle lesioni tra atleti e gli elementi essenziali del contratto di trasferimento del calciatore.

Descarga el artículo

Sumario:
I. Introduzione.
II. La dicotomia ordinamento comune/ordinamento sportivo: prime considerazioni.
III. La responsabilità nelle lesioni degli atleti durante le competizioni sportive.
IV. Il confronto tra ordinamenti in merito alla responsabilità nell’attività sportiva.
V. Osservazioni critiche.
VI. Le cause di giustificazione: l’accettazione del rischio sportivo.
VII. Segue. L’esercizio del diritto.
VIII. Prime conclusioni sul dualismo tra ordinamenti in tema di responsabilità.
IX. I contratti degli sportivi tra validità e meritevolezza dell’accordo. Il principio di sussidiarietà.
X. Principio di sussidiarietà e regolatore privato sportivo: unitarietà dell’ordinamento.
XI. Regole di validità e contratto degli sportivi.
XII. Osservazioni conclusive.

Referencia: Actualidad Jurídica Iberoamericana, núm. 2 bis, junio 2015, pp. 133-174.

Dejar respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here